Reliquia di Sant’Antonio

Il Gruppo Remiero Rivierasco ha reso omaggio con l’alza remi, davanti alla sua sede remiera, al passaggio della Reliquia di Sant’Antonio. Nella giornata odierna la reliquia è transitata attraverso un corteo acqueo lungo la Riviera del Brenta e raggiungerà poi il Canal Grande per tornare a Venezia nella Basilica della Salute a Venezia.

Il passaggio della Reliquia durante l’alzaremi

La reliquia, contenente le ossa dell’avambraccio del Santo, si è spostata per la prima volta dopo 369 anni verso la Basilica di Sant’Antonio a Padova dove è rimasta esposta per una settimana. Oggi ha fatto ritorno presso la propria dimora da quasi 4 secoli.


Hai qualche domanda da farci? Qualche consiglio o critica sui nostri articoli?
Non esitare a contattarci!
Visita la pagina Contatti per trovare tutti i modi con cui è possibile parlare con noi. Cercheremo di rispondere il prima possibile a tutte le vostre domande!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Gruppo Remiero Rivierasco?
Seguici sui nostri Social Network o iscriviti al sito per non perderti nessuna notizia!

|

A qualcuno piace curioso

A Qualcuno Piace Curioso – Episodio 11

Oggi su “A qualcuno piace curioso” scopriremo uno scorcio dell’assassinio di Lorenzino De’ Medici, come si vestivano i fruttivendoli Veronesi per distinguersi nel mercato di Rialto e molto altro!

Approfondisci >

Avviso accesso in remiera

Causa emergenza sanitaria in corso, gli orari di apertura della Remiera potrebbero variare in base ai più recenti decreti ministeriali. Si consiglia di contattarci. In questo periodo gli ingressi sono contingentati ed è necessaria la prenotazione per poter accedere alla Remiera.