Regata Storica 2020 di Venezia – Risultati

Il Gruppo Remiero rivierasco fa i più sentiti complimenti a Simone Vecchiato e Vito Redolfi Tezzat che hanno terminato la Regata Storica su Gondolini a Due Remi al sesto posto con un tempo di 32’23.86″.

Simone Vecchiato e Vito Redolfi Tezzat su Gondolino Viola

Qui trovate i risultati completi della regata su Gondolini a Due Remi:

  • 1°| CANARIN // Bertoldini Andrea – Colombi Mattia: 31.34.93
  • 2°| CELESTE // Ortica Andrea – Colombi Jacopo: 31.42.01
  • 3°| ROSA // Della Toffola Sebastiano – Barina Silvestri Tobia: 31.56.90
  • 4°| ROSSO // Zaniol Matteo – Lombardo Luigino: 32.02.16
  • 5°| MARRON // Rudi Vignotto – Mattia Vignotto: 32.11.90
  • 6°| VIOLA // Redolfi Tezzat Vito – Vecchiato Simone: 32.23.86
  • 7°| ARANCIO // Busetto Roberto – Busetto Renato: 32.30.00 
  • 8°| VERDE // Angelin Roberto – Barzaghi Fabio: 32.36.64
  • 9°| BIANCO // Pagan Giuliano – Rossi Maurizio: 32.41.76

Fonte: https://www.regatastoricavenezia.it/

Simone Vecchiato in Vogata

Complimenti per l’ottima prestazione e un grossissimo in bocca al lupo ad entrambi per le prossime competizioni!
Saldi in pope!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Gruppo Remiero Rivierasco?
Seguici sui nostri Social Network o iscriviti al sito per non perderti nessuna notizia!

|


Hai qualche domanda da farci? Qualche consiglio o critica sui nostri articoli?
Non esitare a contattarci!
Visita la pagina Contatti per trovare tutti i modi con cui è possibile parlare con noi. Cercheremo di rispondere il prima possibile a tutte le vostre domande!

A qualcuno piace curioso

A Qualcuno Piace Curioso – Episodio 11

Oggi su “A qualcuno piace curioso” scopriremo uno scorcio dell’assassinio di Lorenzino De’ Medici, come si vestivano i fruttivendoli Veronesi per distinguersi nel mercato di Rialto e molto altro!

Approfondisci >
A qualcuno piace curioso

A Qualcuno Piace Curioso – Sett.10

Questa settimana su “A qualcuno piace curioso” ci immergiamo nel 1200 per conoscere degli aneddoti sulla vita dell’epoca e scopriamo un dipinto del 1700 che rappresenta come erano le chiuse di Dolo un tempo.

Approfondisci >