Disnar con Sorpresa – Gruppo Remiero Rivierasco

Il Gruppo Remiero Rivierasco ha organizzato anche quest’anno il Disnar… sebbene ristretto tra i propri soci, le sorprese non sono mancate!

Che cos’è il “Disnar”?

Disnar” è il momento conviviale organizzato per i regatanti alla vigilia della gara è ormai da tempo uno dei riti della Regata Storica.
Nato in origine per dar modo anche ai regatanti più poveri, di competere alla pari con gli altri, ingerendo un pasto ricco e corroborante, prima della gara, il “Disnar” ha assunto poi altre valenze e significati. Gli atleti hanno infatti modo sia di fraternizzare, ma anche di studiarsi, di capire, magari da uno sguardo, o da qualche battuta, il grado di forma degli altri equipaggi.

Parco di Villa Valier (Foto di Thalitha Nicolini)

Sul Palco, il Presidente del Gruppo Remiero Rivierasco ha ringraziato tutti coloro che ci sostengono, direttamente o indirettamente, nella nostra attività sportiva.

Nicola Barbiero, presidente del Gruppo Remiero Rivierasco

Presenti infatti al Disnar anche il Sindaco di Mira, Marco Dori, l’amministrazione comunale e la responsabile del settore di Promozione dello Sport e del Tempo Libero, Nicoletta Simonato che ci supportano nella nostra passione, Gianfranco Riato, imprenditore di successo e amico della remiera che ci ha sempre sostenuto e aiutato in questi anni, senza dimenticare Maurizio Corò e Paola, coloro che han messo a disposizione lo spazio di Villa Valier per poter organizzare il tutto in totale sicurezza, per via della pandemia, infatti, quest’anno il Disnar è stato organizzato principalmente per i soci interni al Gruppo.
Al termine dei discorsi, sono stati tutti ringraziati con un piccolo regalo da parte della nostra società.

I nostri ospiti speciali e sostenitori della nostra passione

Un grande in bocca al lupo

Abbiamo inoltre inaugurato tutti un grosso in bocca al lupo a Palasgo Marco e Vianello Samuel, soci sostenitori della nostra remiera che si sono qualificati per la Regata Storica! Competeranno sulla Caorlina Marron.

Una sorpresa inaspettata…

Presente al Disnar anche Simone Vecchiato, che nonostante la sospensione di un anno dalle regate, è riuscito comunque a fare una sorpresa mozzafiato a tutti quanti.
È lui, infatti, il costruttore di questo fantastico Pupparino che si aggiunge alla flotta di barche possedute dal Gruppo Remiero Rivierasco.

Benedizione e varo

Ultimo, ma non per questo il meno importante, un ringraziamento a Don Riccardo Redigolo che ha benedetto la nuova barca assicurandole protezione contro le intemperie e la buona sorte nelle competizioni agonistiche.

Il momento della benedizione

La barca è poi stata varata “a secco” e inondata di spumante come da tradizione.

Il “varo a secco” del Pupparino

Si ringraziano nuovamente tutti gli ospiti e, soprattutto, i soci che hanno partecipato, perché tutti assieme uniti siamo il fulcro del Gruppo Remiero Rivierasco!

Si ricorda a tutti che si può visualizzare l’album completo delle foto qui: Album

Saldi in pope.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Gruppo Remiero Rivierasco?
Seguici sui nostri Social Network o iscriviti al sito per non perderti nessuna notizia!

|


Hai qualche domanda da farci? Qualche consiglio o critica sui nostri articoli?
Non esitare a contattarci!
Visita la pagina Contatti per trovare tutti i modi con cui è possibile parlare con noi. Cercheremo di rispondere il prima possibile a tutte le vostre domande!

Avviso accesso in remiera

Causa emergenza sanitaria in corso, gli orari di apertura della Remiera potrebbero variare in base ai più recenti decreti ministeriali. Si consiglia di contattarci. In questo periodo gli ingressi sono contingentati ed è necessaria la prenotazione per poter accedere alla Remiera.