Carnevale di Venezia – 2020

Aggiornamento: Sono disponibili le foto dell’evento, visitate la sezione Album per visionarle!


Ciao a tutti voi che ci seguite!

Mancano pochi giorni all’apertura del Carnevale di Venezia 2020 e quest’anno il Gruppo Remiero Rivierasco parteciperà con ben 4 Caorline Travestite.

Partendo da Punta della Dogana, sfileranno lungo il Canal Grande fino al Rio di Cannaregio insieme alle altre Associazioni di voga alla veneta dove si celebrerà, come di consueto, lo scoppio della Pantegana che decreterà se sarà un buon anno per i veneziani.

“Le Bestiacce” una delle barche vestite della Remiera Rivierasco durante il Carnevale 2019

I festeggiamenti per il Carnevale proseguiranno poi la settimana successiva con il Corteo delle Marie e il volo dell’Angelo, per poi concludersi la settimana successiva con il volo dell’Aquila e la proclamazione della Maria vincitrice.

Per i veneziani è molto importante l’apertura del carnevale perchè si tratta di una festa dedicata alla città e a loro stessi.

Ricordatevi di controllare da che parte vanno i palloncini! Se si dirigono verso il mare sarà un buon anno per Venezia.

Continuate a seguire i nostri aggiornamenti nei prossimi giorni per entrare nella magia del Carnevale di Venezia!

Potrebbe interessarti anche...

Eventi

Prove di Voga – 32° Festa dell’asparago

Il 21 e 22 Maggio si terrà la 32° Festa dell’asparago di Giare presso Villa Levi Morenos e Piazza Vecchia a Mira.

Il Gruppo Remiero Rivierasco vi aspetta numerosi per mostrarvi le barche tipiche del Naviglio del Brenta e per fare una prova di Voga alla Veneta.

Leggi l'articolo
Eventi

Oriago in Fiore – 2022

Oriago in Fiore che è stata un grande successo! Abbiamo fatto fare moltissimi giri in gondola e tanti ragazzi hanno provato la voga alla veneta sul nostro sandolo…

Leggi l'articolo

Avviso accesso in remiera

Causa emergenza sanitaria in corso, gli orari di apertura della Remiera potrebbero variare in base ai più recenti decreti ministeriali. Si consiglia di contattarci. In questo periodo gli ingressi sono contingentati ed è necessaria la prenotazione per poter accedere alla Remiera.